CoM – Il Blog di Carlo Becchi Compreresti un Raggio della Morte usato, da quest'uomo?

24apr/071

Il piacevole circolo vizioso di Midomi

Ne scrivevo qualche istante fa ad un amico, via mail.

Midomi instaura un interessante circolo vizioso il quale inizia con la considerazione che, se nessun utente canta un brano, questo non apparirà mai come risultato di una ricerca vocale.

Tecnicamente registrare una canzone e renderla disponibile su un sito come Midomi è illegale, viola il diritto d'autore.
Ma se non c'è la registrazione, il brano non appare nei risultati.
Se non appare la gente non lo può comprare.
Se il pezzo non vende le case discografiche si arrabbiano. : - )

Ho come l'impressione che se Midomi avrà un minimo successo, queste registrazioni saranno ben tollerate : - )

Alcune note:

1) Non sapete cos'è Midomi? Ascoltate questa intervista.

2) Ho scritto per il piacere di farlo, nel BoD di Melodis c'è Kamran Elahian che è tutto fuorché un novellino nelle startup tecnologiche. Midomi non è un sito improvvisato da sprovveduti, è probabile che il meccanismo di funzionamento e quindi le registrazioni, siano approvate direttamente dai discografici. E' però un esempio notevole, senza dubbio il più esplicito, di come gli user-generated contents possano essere da traino alle vendite commerciali.

3) Avete sentito Nicola, neo ascoltatore di Tecnica Arcana e nuovo fan di Midomi, quanto è bravo?

Commenti (1) Trackback (0)
  1. Grazie Carlo,
    troppo buono ;) .
    Da “bravo” giurista vado a leggermi i Terms of use di midomi…comunque non credo si possa ipotizzare una viloazione dei diritti d’autore.


Lascia un commento


Ancora nessun trackback.

Rss Feed Tweeter button Facebook button Youtube button