CoM – Il Blog di Carlo Becchi Compreresti un Raggio della Morte usato, da quest'uomo?

10set/072

Niente NDA per le specifiche dei driver linux open source da ATI

Ieri nel podcast avevo affermato che l'accesso alle specifiche da parte degli sviluppatori dei drivers open source per le schede video ATi avrebbero richiesto un non-disclosure agreement, ovvero i dati forniti sarebbero dovuti rimanere segreti.

Questa mattina all'X Developers' Summit in UK Matthew Tippett e John Bridgman di AMD hanno smentito questa precedente voce.

Le specifiche delle GPU ATi saranno distribuite in forma aperta, senza necessità di accordi.

Si inizierà con quelle per la sezione 2D, ma quelle 3D seguiranno a breve.

Chapeau.

[Via Phoronix]

Commenti (2) Trackback (0)
  1. Quindi questa è una buona notizia o una cattiva notizia? Voglio dire essendo aperti totalmente non è che li forniscano parziali? Oppure daranno tutto e permetteranno finalmente di evitare la noiosissima procedura di installazione dei driver proprietari che tra l’altro non tutti gli utenti che provengono dal mondo Winzoz sanno fare?
    Io personalmente cerco di evitare al massimo software closed sotto Linux perché non mi fido. Forse dovrei rimuovere pure Skype :) anche perché c’è OpenWengo :) .
    Cmq speriamo bene.

  2. @Giovanni
    La tua è un’eccellente domanda. Direi senza dubbio che la notizia è comunque buona. I driver saranno open source al 100% perché stiamo parlando delle specifiche del chip dalle quali la comunità può trarre informazioni per driver “open”. Se queste specifiche saranno complete non so dirlo, ma tendo a dubitarne. Non avrebbe senso continuare lo sviluppo dei driver proprietari in questo caso, e ATi ha già dichiarato che non tutto il parco IP legato al sottosistema grafico è di sua proprietà, quindi ovviamente non può rilasciare ciò che non possiede.
    Sono certo però che sia un passo epocale, e mi auguro (sono moderatamente ottimista) che nVidia decida di seguire a ruota.
    Ciao!


Lascia un commento


Ancora nessun trackback.

Rss Feed Tweeter button Facebook button Youtube button