CoM – Il Blog di Carlo Becchi Compreresti un Raggio della Morte usato, da quest'uomo?

23apr/089

Captain Disillusion: il razionalismo arrivò su YouTube

Orbene, non voglio certo affermare che Youtube sia solo un contenitore per gatti che suonano il pianoforte, ragazzini sovrappeso che imitano i loro eroi cinematografici o materiale illegale inserito senza autorizzazione!

Lungi da me!

YouTube è uno splendido archivio di spettacolo, curiosità, cultura e diventa sempre di più uno strumento di dialogo e di democrazia.

Però è pieno di spazzatura.

Fantasmi, ufo, mostri, alieni, animali strani, angeli, abominevoli di varie provenienze climatiche e geografiche, gente che dimostra che i giornalisti televisivi sono rettiloidi, video buffi quasi inspiegabili e tanto altro "rumore di fondo".

Chi salverà i nostri bambini prima che decidano di non uscire più di casa senza il loro Tin foil hat?

La risposta è semplice! Captain Disillusion!

Logo di Captain Disillusion

In a world where the content of digital images
and videos can no longer be taken at face value,
an unlikely hero fights for the acceptance of truth.


Captain Disillusion guides children of all ages
through the maze of visual fakery
to the open spaces of reality and peace of mind.


Subscribe to get fun and detailed explanations
of current "unbelievable" viral videos that fool the masses!

Il buon Capitan Disillusione è un supereroe che spiega e sfata (debunk), i video più assurdi della rete, siano questi "user generated", virali o provenienti dai media tradizionali.

Captain Disillusion è il prodotto più curato che mi sia mai capitato di vedere realizzato appositamente per YouTube.
Il Capitano D è divertente e professionale, ed egli stesso fa uso estensivo di effetti computerizzati per far tornare lo spettatore nel regno del razionale.
Il format delle sue trasmissioni è attinto a piene mani dagli show pomeridiani per bambini in età scolare, ai quali si rivolge direttamente, e le analisi dei video sono curate e molto divertenti.

Un esempio? Ecco cosa pensa il nostro eroe della famosa "Statua della Sirena Marziana":

Per dirla a modo suo "In un mondo in cui un insetto che passeggia tranquillamente su di un vetro di una telecamera di sorveglianza di una pompa di benzina, fa realizzare alla CNN un servizio sul fantasma che infesta il distributore (chiaramente costruito sopra una riserva indiana, come qualcuno degli intervistati ha il coraggio di affermare - pagandone le conseguenze)" allora c'è davvero bisogno di questo nobile supereroe che insegni un po' di etica e professionalità ai giornalisti americani (e non solo)!
-Attenzione questo video scatena crisi di riso e potrebbe non essere adatto alla visione sul posto di lavoro-

E che dire di un semplice riflesso della lente di una telecamera scambiato per un "Angelo del Fuoco"?

Ho conosciuto nella mia vita persone che si pongono davanti agli apparenti misteri nei modi più disparati: chi desidera ardentemente credere a qualunque cosa gli si pari davanti e chi fa dello scetticismo una ragione di vita. L'arroganza in questo caso sembra non avere fazione, e trova casa in entrambi gli estremi.
Non è ovviamente il caso di Captain Disillusion, eroe vecchio stampo uscito dalla "Golden Age". Ci sono casi in cui una semplice analisi video può non essere sufficiente e l'improbabile non si può trasformare in impossibile.
Il capitano non ha difficoltà ad ammetterlo, dando ancora una volta il buon esempio su come, anche il pensiero critico non debba diventare automaticamente una crociata:

Ho scoperto Captain Disillusion attraverso lo splendido blog Forgetomori: con il motto "Extraordinary claims. Ordinary investigations" Kentaro Mori pubblica eccellenti articoli su misteri affrontati in modo razionale ma senza preconcetti. Se amate il Capitano apprezzerete anche queste letture.

NOTA CONCLUSIVA: nonostante Captain Disillusion sia mascherato da programma per giovanissimi, il linguaggio utilizzato è decisamente per adulti. Non lamentatevi con me se la prima parola inglese che apprendono i vostri figli fosse "Whore".

Ora devo andare, ho sentito che su Voyager vogliono trasmettere per la terza volta il video dell'alieno che attacca i ragazzi che giocano a pallone, ma non dimenticate:

"Love with your heart,
Use your head for everything else"

...

and don't be such a freakin' idiot! ; - )

Commenti (9) Trackback (0)
  1. Ieri sera mi stavo sbellicando dalle risate……è veramente in gamba questo supereroe!!!!
    Se vuoi Carlo ti presto una tuta da sci ed i guantoni……al trucco però devi pensarci tu!!! ;-P

  2. Tah-Dah…! Bella idea Danilo! Sto piantando le Super Noccioline! : - )

  3. Mi raccomando Carlo: pigiama rosso e mantello blu! E nascondi le noccioline nel cappello ; - )
    Interessantissimo e divertentissimo. Soprattutto il video che sfata il mito dei ragazzi lancia-occhiali.

  4. @Noy:

    Certamente!!! e anche la patta sul sedere!! Non sia mai che abbia necessità di fare un bisognino in volo : - ) : - D

    Hai ragione, quello degli occhiali e particolarmente accurato ed esplicativo!

    @Claudio:

    Gosh! : - )

  5. ..A me però la “spazzatura misteriosa” diverte! E mi manca un podcast come Camelot
    Chronicast, dove Eugenio e Paolino sapevano raccontare con maestria e tanta ironia (e soprattutto autoironia) storie improbabili ma affascinanti. …W la pecora Bea!

  6. @Alex
    Alex, anche a me piace perdere una mezz’ora ogni tanto a ravanare la spazzatura, ma io e te e siamo dotati di senso critico, sappiamo soppesare e giudicare. Purtroppo non tutti hanno questa fortuna ed è per questo che secondo me CD è così importante. Porta il contraddittorio in una forma divertente ed ancora più piacevole da vedere che il filmato originale.
    Visto che Youtube sta sempre più sostituendo la TV nell’intrattenimento dei ragazzi, è un gran bene che ci sia qualcuno che, non dica convinca, ma almeno insegni a ragionare su quello che si vede.

    Altrimenti il risultato saranno i commenti che il Capitano mostra nel video del fantasma notato dal cane, che se non ha visto ti consiglio di guardare. I commenti degli spettatori, quelli si che danno i brividi.

    http://www.youtube.com/watch?v=b4YJ-lslxYE

  7. Excellent website you have here but I was curious if you knew of any forums that cover the same topics
    discussed in this article? I’d really love to be a part
    of community where I can get comments from other knowledgeable
    individuals that share the same interest. If
    you have any suggestions, please let me know. Many thanks!

  8. May I simply just say what a relief to find someone who actually understands what they
    are discussing on the internet. You actually understand how to bring an issue to
    light and make it important. More people really need to read this and understand this
    side of your story. I was surprised you’re not more popular given that you
    most certainly have the gift.


Lascia un commento


Ancora nessun trackback.

Rss Feed Tweeter button Facebook button Youtube button