CoM – Il Blog di Carlo Becchi Compreresti un Raggio della Morte usato, da quest'uomo?

29nov/0627

Gears of War – Spot TV

WOW! Appena visto durante il Dr. House!
Non ricordo una pubblicità di un videogioco così bella in televisione!
Molto natalizia, non c'è che dire... : - D Periodo d'oro per gli alieni bavosi.

Quello passato in TV è editato e un po' più breve.

Sbaglio o la musica, Mad World di Gary Jules era stata usata proprio per una fine serie del Dr. House o come fine di un episodio particolarmente drammatico? :-? O forse era un film (non mi riferisco a Donnie Darko, ma ad un ALTRO film)? Mah! Dannata memoria organica...
Questo gioco per Xbox 360 venderà non poco.

Vuoi vedere la videorecensione di questo gioco e il confronto con i titoli di punta per Wii e PS3? Clicca qui!

Inserito in: TV 27 Commenti
6nov/064

Goldrake, salvaci tu!

La terra sta impazzendo, solo tu che sei amato in tutto il mondo indipendentemente da lingua, tradizione e religione puoi restituirci un po' di senno! Salvaci Goldrake!

Inserito in: TV 4 Commenti
17ott/0626

La storia dell'informatica casalinga vista dalla TV

Sul Blog di PC World è stato inserito un post interessantissimo contenente 26 anni di storia informatica attraverso spot televisivi americani.

Ecco alcune anteprime

Vic 20, il mio primo computer, con un ospite speciale, William Shatner, il capitano Kirk (1982)

Il mitico spot Apple per il Macintosh del SuperBowl, ispirato a 1984 di George Orwell (1984)

Spot di Linux della IBM con Muhammad Ali (2004)



Per tutti gli altri, cercate qui.

[Via Slashdot]

Inserito in: TV 26 Commenti
23giu/061

Il Ritorno di FUTURAMA! :)

Slashdot riporta una notizia che aspettavo da tempo!

FUTURAMA RITORNA IN PRODUZIONE!!!!

Secondo alcune fonti (questa e questa) sono stati confermati almeno 13 nuovi episodi, che saranno disponibili nel 2008 su Comedy Central!

Speriamo, speriamo, speriamo!!!

Inserito in: TV 1 commento
19giu/051

Formula 1: le gomme non possono reggere, partono in 6!

L'unico sport che saltuariamente seguo in tv è la formula uno.

Il gran premio degli Stati Uniti d'America a Indianapolis è appena partito... le macchine sulla griglia di partenza erano appena sei!

Infatti la Michelin, il maggiore produttore (come numero team serviti) di pneumatici in F1, ha diffidato i suoi clienti da partecipare alla competizione a causa di un difetto di produzione de gli pneumatici che ne pregiudica la sicurezza garantendo solamente dieci giri di pista.

Dopo una serie di tentativi falliti di mediazione (chicane, limiti id velocità sulla curva parabolica) sono partite solo le sei macchine gommate Bridgestone, due Ferrari, due Minardi e due Jordan.

Ovviamente il pubblico è incazzatissimo....

Mai vista una cosa del genere!

Inserito in: TV 1 commento
18giu/0536

No al WRESTLING: Genitori Incapaci VS. Rey Mysterio

Leggo sul giornale di oggi (Il Corriere Mercantile che non ha fatto sciopero) che è in atto l'ennesima protesta contro il wrestling in prima serata, a seguito di una rissa scolastica avvenuta "ad imitazione dello spettacolo televisivo".

Lo temevo. Lo temevo da quando hanno cominciato a pubblicizzare le figurine fosforescenti di Smackdown, facendomi intuire quale fosse in realtà il target dello show.

Io ho 31 anni, e ho sempre visto sia il catch giapponese (Antonio Inoki e Tiger Mask vi dicono nulla?) sia il buon vecchio wrestling della WWF (ora WWE dopo aver perso una causa contro il Vu Vu Effe: che tristezza...)

Beh, che ci crediate o no in questi 20 anni non ho mai tentato un Irish Sweep o un salto dalla terza corda contro chichessia, amici o compagni di gioco, a casa o a scuola. Colpo di scena! "Ai miei tempi" tanto Dan Peterson quanto la WWF non avvisavano neppure di non ripetere ciò che si vede ("Don't try this at home...") nello show.

E allora?

Parafrasando Roger Meyers Jr., figlio del creatore di Grattachecca e Fichetto nei Simpson, ho fatto una scoperta eccezionale! Chiedendo a padri e nonni ho scoperto che i ragazzi si picchiavano a scuola prima ancora che il Wrestling nascesse! Come è possibile tutto questo? Perchè l'Italia ha partecipato a due guerre mondiali se sono solo pochi anni che questo male assoluto viene diffuso nell'etere dalla demoniaca scatola luminosa?

Scherzi a parte, i miei genitori avevano un'ottima abitudine quando ero piccolo: visionare insieme la prima puntata di ogni spettacolo televisivo che chiedevo di guardare (cosa non banale dal momento che erano entrambi lavoratori). Ricordo ancora il panico per il primo episodio di Goldrake, descritto dai giornali come una barbarie... ma approvato dal consiglio famigliare senza riserve già dalla prima puntata!

Poi si parlava... si parlava tanto, si chiedeva e si rispondeva, si spiegava e si discuteva, nel dubbio si guardava ancora insieme, e dopo questo percorso che probabilmente ai bambini di oggi può sembrare fantascienza ne veniva fuori un ragazzino consapevole del fatto che, se si gettava dal letto con il gomito contro un pupazzo a terra, il gomito probabilmente si rompeva; che la testa degli amici sbattuta sulle scale non era infrangibile come quella di Hulk Hogan, che l'Alabarda Spaziale era divertente ma una scopa sulla schieda di un amico lo era molto meno.

Insomma?

Insomma non riesco proprio a immaginare i miei genitori che lavoravano otto ore al giorno far parte di una "associazioni di genitori". I genitori non dovrebbero associarsi, non dovrebbero perdere il poco tempo che hanno in queste sciocchezze. Essere genitore non è come essere iscritto al club del bridge, non serve una tessera o un sito internet, è semplicemente necessario passare ogni minuto disponibile con i propri figli, ascoltando e rispondendo. Certo è che a volte può essere difficile, imbarazzante e di certo è più comodo latrare contro il wrestling o la televisione piuttosto che assumersi le proprie responsabilità.

Si potrebbe controbattere che non ho esperienza in questo senso non essendo io genitore. Però sono stato un figlio, un bambino con ottimi genitori. E ora so discernere il vero dalla finzione, il giusto dallo sbagliato.
Di tanto in tanto in macchina mi godo pure Marylin Manson e Cradle of Filth e non ho in curriculum nè un omicidio di religiosi nè profanazioni di chiese...

Miracolo? Scherzo di Natura? Bah... pensateci, intanto sono benveute le hate mail. Ho sempre sognato una pagina di hate mail per il mio sito! :)

Inserito in: TV 36 Commenti
18gen/057

Eutanasia per i Simpson: troppo tardi?

Confesso di avere amato i Simpson alla follia, di poter intavolare un discorso su qualsiasi argomento utilizzando escusivamente citazioni dallo spettacolo televisivo in questione.

Tuttavia quando si vede deperire in maniera costante ed irreversibile qualcuno che si ama, diventa naturale chiedersi se non sia il caso di farla finita una volta per tutte.
L'ottusa tirannia della Fox americana ci ha portato via Futurama nel fiore degli anni, costringendo invece i Simpson una grottesca permanenza in Tv quando meriterebbero oramai la pensione.

L'episodio di oggi con Marge prima agorafobica e poi culturista dopata era assolutamente inguardabile.

E' troppo tardi per un addio alle scene dignitoso: smettiamo almeno di farli soffrire (e di soffrire con loro!)

Inserito in: TV 7 Commenti
Rss Feed Tweeter button Facebook button Youtube button